Migliori app per modificare foto

app per fare foto

La passione per le foto è una di quelle abitudini che si possiedono fin dalla nascita della fotografia, chi più chi meno nella propria vita si è cimentato nello scatto di foto di alto livello. Quello che oggi abbiamo in più rispetto a qualche anno fa è la possibilità di farlo senza macchina fotografica grazie ai dispositivi mobili, e la possibilità di modificare la foto in un attimo grazie alle applicazioni che abbiamo la possibilità di scaricare sui dispositivi stessi. Nel nostro articolo andremo a vedere le migliori app per fare questa operazione, 3 per iOS e 3 per Android.

Migliori app per modificare foto

Andiamo a vedere quali sono le migliori app per modificare foto:

Android

Ecco le tre migliori app per modificare foto se si possiede un dispositivo Android:

  • Afterlight: si tratta di una delle migliori applicazioni di editing fotografico per il sistema operativo Android. Questa presenta 79 filtri e 15 preset da cui scegliere, potendo anche compiere operazioni particolari come ritagliare le immagini e trasformarle poi come si desidera. Si tratta di un’applicazione molto semplice da usare che si adatta quindi anche ai principianti.
  • PIXLR: senza dubbio una delle più potenti in assoluto, grazie al fatto di presentarsi con un mix di 2 milioni tra funzioni, effetti, filtri, e anche le sovrapposizioni. Essendo così copiosamente fornita si adatta meglio a chi necessita di modificare le foto per un utilizzo specifico, come ad esempio quello di condivisione tramite social.
  • Snaapseed: un app dedicata a tutti, ma particolarmente a chi è meno pratico con le foto e quindi compie scatti di basso livello. Nessuna offesa, non si nasce artisti della fotografia, ma prima di aver imparato al meglio ci possiamo affidare a questa applicazione, la quale permette di trasformare foto decisamente mediocri in veri e proprio scatti di alto livello. Questo sarà possibile andando a lavorare su diversi parametri, quali luminosità, colore, contrasto, saturazione e molto altro ancora.

iOS

Ecco le tre migliori app per modificare foto se si possiede un dispositivo con iOS:

  • Pixlr-o-matic: si tratta di un’applicazione perfetta per operare in determinati ambiti, ma quello che la rende una scelta assolutamente valida è il fatto di essere intuitiva ed efficace da usare. Questa permette di andare a migliorare le foto che si scattano dallo smartphone per poterle condividere con i contatti che si possiedono.
  • Aviary: una delle applicazioni che negli ultimi tempi ha riscosso grande successo tra gli utilizzatori, questo grazie a diversi fattori. La funzione però che ha avvicinato molti utenti nel tempo è quella che permette di andare a eliminare i difetti di una foto. Per fare questo si va a copiare in un punto selezionato l’area di colore attigua, e questo si può considerare come uno dei principali elementi a disposizione per correggere in maniera semplice e rapida i difetti di colore presenti nelle foto. Inoltre, una funzione ideale per chi è artista è quella di poter aggiungere un disegno a mano libera. Infine, vi è la possibilità anche di inserire parole di testo.
  • Prisma: app nata recentemente ma che ha saputo mostrare delle grandi potenzialità, tanto che risulta una delle più scaricate in assoluto. Per creare una foto che sia una vera e propria opera d’arte basterà aprire l’app e scattare o caricare la foto desiderata. A questo punto si osservano i vari effetti messi in fila in basso alla schermata, andando a scegliere quello che ci sembra più adatto alla foto scattata. Una volta fatta la scelta non si dovrà fare altro che attendere il lavoro degli algoritmi di Prisma, i quali completeranno il lavoro in totale autonomia regalando una foto perfetta.

 

 

 

Add comment